La Storia dell’Associazione

All’inizio del mese di novembre 2000 tre amiche mentre sorseggiano un tea presso la pasticceria di una di loro (Caldaroni  Luisa) riflettono sul loro paese, Anitrella, che da frazione prosperosa e all’avanguardia per cultura ed innovazione sta andando verso il declino, e decidono che è ora di creare un associazione al fine di mantenere viva la cultura  e di conseguenza il paese.

Le amiche sono : Anna Nicoletti , sindacalista, Franca Battista poetessa – scrittrice e pittrice, e Belli Maria Grazia funzionaria di partito. Forte delle loro esperienze si mettono immediatamente al lavoro e il 7 novembre 2000 c’è il primo incontro aperto a tutti e l’11 novembre   la prima manifestazione della “Cantina in piazza”

Il nome racchiude l’essenza dell’associazione stessa, infatti il fine è quello di promuovere iniziative sociali   con un unico filo conduttore “ LA CULTURA”

Le attività del Centro “INSIEME 2000” nel corso degli anni

La prima iniziativa, realizzata nel novembre 2000, è stata “La Cantina in piazza”. Successivamente, come previsto dallo Statuto, sono stati realizzati eventi di vario genere. Per Carnevale, ogni anno, c’è una manifestazione in maschera con gli abitanti della frazione e, soprattutto, un pomeriggio dedicato ai bambini e ai ragazzi. Durante il periodo tra Marzo e Maggio, viene organizzato un “Incontro con il Poeta”, pomeriggio di presentazione e ascolto di poesie, con la presenza dell’autore delle stesse.

Nella Giornata del Primo Maggio si svolge la manifestazione “Il Lavoro con il colore”: incontro nella piazza di Anitrella con i ragazzi che esprimono liberamente la loro creatività dipingendo. Dal mese di maggio del 2003 si svolge la premiazione del concorso “ Un sorriso aiuta a vivere Premio P.I.A.” che coinvolge gli alunni delle scuole elementari e medie. In occasione della festività di San Giovanni, il 23 Giugno, con “Un salto nel passato”, vengono disputati dei giochi popolari che si concludono con l’accensione del tradizionale falò.

Nel periodo estivo si organizzano tornei di calcetto, di calcio-tennis e di pallavolo, in particolar modo da alcuni anni viene disputato un “Torneo di calcetto Rionale” tra agli abitanti delle contrade della frazione di Anitrella. Si organizza, sempre nei mesi caldi dell’anno, una “Caccia al Tesoro” che si estende per tutto il territorio del Comune di Monte San Giovanni Campano.

A Novembre c’è “La Cantina in Piazza”, tradizionale appuntamento enogastronomico giunto alla 17^ edizione. Nel corso degli anni, in modo vario e a seconda delle situazioni, si organizzano diversi concerti musicali di vario genere. È stato dato e lo è tuttora, ampio spazio a mostre di pittura, scultura e fotografia. Iniziativa importante per molti anni è stata quella denominata “Lungofiume”: essa mirava a far conoscere la flora e la fauna sulle sponde del fiume Liri e ad educare al rispetto dell’ambiente. Per motivi logistici negli ultimi anni non è stata effettuata, ma è di nuovo in programmazione per i prossimi mesi.

Altra attività, è stata quella del ricamo, che ha permesso a molte donne di incontrarsi, di scambiare idee e lavori. Infine, negli ultimi anni, sono stati avviati corsi di inglese e di chitarra, aperti a tutte le fasce d’età e ai diversi livelli di preparazione: è un servizio che abbiamo proposto per permettere agli interessati di ricevere una formazione o un perfezionamento nella lingua inglese o nella chitarra.

Durante la stagione autunnale, si tiene un corso di ginnastica posturale che si protrae fino alla bella stagione. Stiamo allestendo una biblioteca, da mettere a disposizione della comunità per consultazioni, ricerche o semplice lettura nei locali della sede.

Un gesto significativo, per il Centro di Promozione Socio Culturale “Insieme 2000”, è stata la donazione ricevuta dal Dott. Ing. Antonio Nicoletti, deceduto a New York nel 2006, che ha voluto sostenere l’associazione per promuovere lo sviluppo socio-culturale nella sua terra di origine. Per cinque anni il Centro di Promozione Socio Culturale “Insieme 2000” ha bandito un concorso di chimica rivolto agli alunni della 2ª classe degli istituti tecnici della provincia di Frosinone, per promuovere la consapevolezza dell’importanza dell’impegno nello studio, così da poter essere dei cittadini validi e capaci.

Il Direttivo in carica

  • Presidente: Andrea Biancucci
  • Vice Presidente: Maria Teresa Nicoletti
  • Segretario: Margherita Belli

Consiglieri

  • Annalisa Belli
  • Maria Grazia Camillacci
  • Anna Nicoletti
  • Paolo Bianchi
  • Rosanna D’Arpino